PIETRE D'INCIAMPO
 
Cavallari Mario
di anni 25
 

contadino, inabile al servizio militare, staffetta partigiana; nato a Borgonovo Val Tidone il 9 maggio 1920 e residente a Versa di Montecalvo Versiggia; fucilato dalla Sicherheits a Santa Maria della Versa il 14 febbraio 1945. Una via di S. Maria della Versa porta il nome di Cavallari.

 “ Giunti a Santa Maria gli uomini della Sicherheits, per sfogare la rabbia per la sconfitta, compiono l'ennesima rappresaglia, fucilano nei pressi del paese Mario Cavallari e Ugo Magnani, padre di un partigiano.”   (Tratto da “La battaglia delle Ceneri” di Ugo Scagni)

 

 
 
Clicca sulla mappa per vedere tutti i dettagli sul luogo del ricordo.
 
 
RICORDATO NEI SEGUENTI LUOGHI:
 
Santa Maria della Versa - s.p. 201
Monumento posto nel luogo dell'uccisione all'uscita di Santa Maria della Versa sulla s.p. 201 verso sud. “ Giunti a Santa Maria gli uomini della Sicherheits, per sfogare la rabbia per la s...
 
Coordinate GPS del Luogo del Ricordo:
+44.98333, +09.30093
+44°59.000’, +09°18.056’
+44°59'0.00, +9°18'3.36
 
divisorio_nomi.jpg
 
Elenco Caduti