PIETRE D'INCIAMPO
 
Scotti Angelo
di anni
 

Avvocato, fa parte del Comitato Militare Lombardo, una delle prime organizzazioni della Resistenza a carattere militare, nate dopo l'occupazione tedesca dell'Italia. La gran parte dei componenti del Comitato, riunita a casa di Scotti, viene lì arrestata dalle SS il 19 novembre. I fascisti lo torturano duramente in quanto esponente di spicco, ma anch'egli, come gli altri tre partigiani, non parla. Graziato, viene deportato poi e ucciso col gas in un campo di sterminio nazista.

 
 
Clicca sulla mappa per vedere tutti i dettagli sul luogo del ricordo.
 
 
RICORDATO NEI SEGUENTI LUOGHI:
 
Milano - Via Monte Santo
Lapide muraria posta sulla casa che fu il negozio/ officina in via Monte Santo a Milano....
 
Coordinate GPS del Luogo del Ricordo:
+45.479916, +09.193667
+45°28.795’, +09°11.620’
+45°28'47.70
 
divisorio_nomi.jpg
Milano - Piazzale Accursio
Monumento posto  in Piazzale Accursio a Milano  ...
 
Coordinate GPS del Luogo del Ricordo:
+45.491717, +9.145850
+45°29.503', +9°08.751'
+45°29'30.18" +9°08'45.06"
 
divisorio_nomi.jpg
 
Elenco Caduti