Botti Giovanni
di anni 46
 

contadino, vittima civile; nato a Zavattarello il 29 maggio 1898 e residente a Zavattarello in località Ossenisio; ucciso il 24 novembre 1944 a Ossenisio da rastrellatori nazifascisti. Da testimonianze locali il Botti si trovava con il proprio figlio di 10 anni vicino a casa quando i rastrellatori si avvicinavano all'abitato; disse al proprio figlio di correre in casa per togliersi il maglione rosso che indossava perchè non sarebbe stato gradito a quelli che stavano arrivando e si incamminò lungo un sentiero lì vicino dove è stato ucciso.

 
 
Clicca sulla mappa per vedere tutti i dettagli sul luogo del ricordo.
 
 
RICORDATO NEI SEGUENTI LUOGHI:
 
Zavattarello - Cimitero
Monumento ai caduti della Resistenza posto nel cimitero di Zavattarello ...
 
Coordinate GPS del Luogo del Ricordo:
+44.866016, +09.26556
+44°51.961’, +09°15.934’
+44°51'57.66, +9°15'56.04
 
divisorio_nomi.jpg
Zavattarello - Località Ossenisio
Targa posta sulla parete della sua abitazione ad Ossenisio....
 
Coordinate GPS del Luogo del Ricordo:
+44.876083, +9.2284350
+44°52.565’,    +9°17.061’
+44°52'33.9
 
divisorio_nomi.jpg
 
Elenco Caduti